Sentenza sui morti di Port Said – 26 gennaio 2013


Solo piccoli gruppi di Ultras dell’Ahly AC sono rimasti davanti allo Sporting Club della squadra. Tahrir è ancora occupata e inibita al traffico. Ci sono alcune ambulanze che stazionano in via Mohamed Mahmud. Con la sentenza di oggi della Corte di Giustizia, sembra k la tensione e gli scontri si siano spostati definitivamente in altre città [Port Said (27 morti e centinaia di feriti secondo Al Jazeera alle ore 19:00), Ismailiyya, Suez]. Se da una lato la sentenza ha calmato gli animi degli ultras cairoti, dall’altro ha esasperato quelli della tifoseria della squadra Al Ahly. Quanto ciò creerà una frattura all’interno delle tifoserie e della popolazione sarà ancora da capire.
Non si capisce chi veramente abbia vinto tramite questa sentenza, sicuramente i veri sconfitti sono proprio tutti gli Ultras: i 21 condannati a morte dallaCorte, sono tutti cittadini comuni (forse anche criminali), ma nessun ufficiale dell’esercito, che era il reggente del governo durante i fatti di Port Said del 1 febbraio 2013, nessun poliziotto è stato condannato (i servizi segreti e il corpo di polizia è stato accusato dalla tifoseria dell’Ahly di aver organizzato un complotto contro di loro per il ruolo svolto nella rivoluzione). I rimanenti imputati dovranno attendere fino al 9 marzo prima di conoscere la propria sorte.
È certo che se un reale processo democratico deve prendere piedi in Egitto, sarà il caso che a pagare per le colpe non siano sempre e solamente comuni cittadini (per quanto criminali o teppisti che siano)!

20130126-185934.jpg

20130126-190047.jpg

One thought on “Sentenza sui morti di Port Said – 26 gennaio 2013

  1. Pingback: Articoli sull’Egitto « AltroMe

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...